ATTENZIONE! Questo sito si è trasferito all'indirizzo stm.sottosuolo.org, e presumibilmente non riceverà più aggiornamenti!

Torna alla homepage

Mr. StM's blog

[ Back ]

Tue, 06 September 2005, 19:15

Tanti anni fa, mia nonna aveva una pensioncina in quel di San Remo, dove tra l'altro mio padre d'estate faceva da cameriere.

C'erano molti personaggi, tra gli ospiti, dei quali ci sarebbe qualcosa da dire. Uno di questi, uomo distinto e cortese, aveva l'abitudine, a tavola, di lasciare sempre nel piatto una piccola porzione del suo pasto. Quando a mia nonna fu chiaro che la cosa non era casuale ma sistematica, le venne la curiosità, se non la paranoia, di sapere quale fosse il motivo.

Non mancando di acume, la mia ava, per verificare se per caso le porzioni non fossero troppo sostanziose per l'ospite, decise di ridurle gradatamente, pasto dopo pasto: ma il risultato non cambiava, il plichinino rimaneva sempre nel piatto e l'ospite non proferiva verbo, né per commendare né per lamentarsi.

Rimase dunque a mia nonna solo l'opzione di chiedere direttamente al distinto ospite se qualcosa non andasse nel cibo, poiché la ripetitività degli avanzi non era passata inosservata. Il distinto ospite disse che no, il cibo era ottimo; solo credeva che, se avesse sempre consumato completamente il suo pasto, avrebbe indirettamente comunicato che le porzioni non erano sufficienti - cosa che sarebbe stata, per lui, una manifestazione di notevole scortesia.


(questa storia mi è stata ricordata da questo post di kingbove nel suo blog)

Comments:

Obi, Wed, 07 September 2005, 00:30

Ma va che persone interessanti avete trovato in vita vostra... Piacerebbe postare una storia simile anche a me, ma evidentemente in vita mia ho incontrato solo stronzi :\

 

StM, Wed, 07 September 2005, 11:50

Non ti preoccupare, mica le avevo incontrate io 'ste persone interessanti... racconto sempre storie altrui :P

 
Your comment:
Name: E-mail or Homepage:  
Guess the letters and numbers
(passphrase riddle)
--
(((??? - 7) * 5) - 9) = 1
,
small 'W' +3 letters,
0 chars before N
,
0 chars before small K
,
(??? - 9) = -6
and not a
"U",
but
→ retype that here
Questo sito non è più mantenuto, e pertanto i commenti sono disattivati (il captcha darà sempre errore). Dirigetevi al sito stm.sottosuolo.org se volete commentare o contattarmi.

Questo blog è online dal 30 giugno 2004, e va già bene che se ne sia accorto il suo autore.

Molto di quello che troverete qui è di produzione del signor StM; il quale, tuttavia, non disdegna di portare di tanto in tanto all'attenzione del pubblico frammenti di opere altrui, un po' come si fa con gli ospiti stranieri famosi invitati per dare l'estrema unzione al Festival di Sanremo. In ogni caso, badate sempre bene a citare fonti e autori di quello che spargete in giro e andremo d'amore e d'accordo.

Pur mancando questo blog di un meccanismo di tagging dei post, potete ritrovarne molti catalogati (manualmente) qui, o nelle specifiche sezioni del sito.

Collaboro a:

Ars Ludica

Blog personali che leggo/consiglio

Babbo Natale ormai non deve dimostrare più nulla
Blog Stanco
Che te lo dico a fare?
Emack
gianky.com - blog
gls blog
Il blog della madama
Il Blog di Obi-Fran
Maelstrom
Maya's Blog
Myhar: soliloqui e pippe mentali
Nicola Mattina Blog
Parole e Presepi
s l o w c o r e
TLUC ... Blog
Uccidi un grissino: salverai un tonno...

Blog di informazione, cultura e dintorni

attivissimo.blog
ecoblog
MANTEBLOG
MicheleM Web Log
Quelli di Zeus
Salam(e)lik, già Sherif's Blog
Trashfood

Blog genericamente *belli*, spassosi, insomma i MUST READ

"A" come Ignoranza
Come un romanzo
Il blog di eriadan
Il porco trio
personalitaconfusa
Visioni Binarie - di Alice Avallone (originariamente qui)

Blog a caso

Ciccsoft
Genova e dintorni blogger's corner

Nei commenti sono (forse) riconosciuti i seguenti tag:

[b][/b], [i][/i], [u][/u], [url]indirizzo[/url], [url=indirizzo]nome[/url], [img]indirizzo[/img].

I commenti non possono superare i 3000 caratteri.

(I post precedenti al 25 luglio 2005 non sono indicizzati)